Il progetto

Snapshots From The Borders è un progetto triennale cofinanziato dall’Unione Europea (linea di budget DEAR EuropeAid), gestito da 35 partner, autorità locali di confine e organizzazioni della società civile.

Snapshots From The Borders mira a sviluppare una comprensione critica dei decisori politici europei, nazionali e locali e dell’opinione pubblica sulle interdipendenze globali che determinano i flussi migratori verso i confini europei, nella prospettiva di raggiungere gli obiettivi di sviluppo sostenibile OSS/SDGs, in particolare gli obiettivi 1, 5, 10 11 e 16. Nello specifico il progetto intende rafforzare una nuova rete orizzontale ed attiva tra le città che affrontano direttamente i flussi migratori ai confini dell’UE, come mezzo per promuovere una più efficace coerenza delle politiche a tutti i livelli (europeo, nazionale, locale).

Scopri di più

Capital Events

Il 3 ottobre ricorre il sesto anniversario di quello che viene ricordato come uno dei massacri più gravi dei migranti nel Mediterraneo: una nave che trasportava oltre 500 persone affondò quando si trovava a poche centinaia di metri dalla costa di Lampedusa. 368 migranti (bambini, donne e uomini) hanno perso la vita; 155 furono salvati.

Il progetto Snapshots coinvolgerà nei Capital Events 19 Autorità Locali di frontiera e 37 associazioni e organizzazioni della società civile operanti in tutti i 28 Stati dell’Unione Europea.

Lampedusa rappresenterà “La capitale d’Europa”, insieme ad altre 29 capitali e città europee dove si terranno una serie di eventi a sostegno della nuova petizione che mira a richiedere alle istituzioni dell’UE che il 3 ottobre diventi la Giornata Europea della Memoria e dell’Accoglienza.

In ogni città è prevista la realizzazione di vari tipi di iniziative (eventi culturali, documentari, dibattiti, mostre, flash-mob, concerti, ecc.) finalizzate a sensibilizzare i cittadini sulle diverse problematiche e aspetti legati al fenomeno migratorio.

Vai alla ricerca del tuo Capital Event!

Attività

Africa/Europa: due continenti, un futuro

L’assenza di strategie e di competenze rispetto ai contesti migratori influiscono negativamente nel discorso pubblico “L’importanza dei rapporti tra Africa,…

#BorderTales1 – Lampedusa. Non riesco a restare indifferente

Enzo, il pescatore poeta di Lampedusa “Lampedusa è quel posto che riesce a farti piangere sia quando scendi dalle scale…

Migrazioni e Global Compact: la voce dei comuni di frontiera

“Quando ho ricevuto l’invito al 5th Mayoral Forum of human mobility, migration and development, l’incontro fra sindaci e amministratori di…

Global compact for migration, questo sconosciuto

[B.B.] Si chiama Patto globale sulle migrazioni, in inglese Global compact for migration, o più precisamente Global Compact for Safe,…

 

 

See All